Cerca un ristorante

Cerca:
Powered by Sobi2Search
Ristoranti
Ristoranti Cerca

Hostaria San Carlino

Hostaria San Carlino
Mappa via San Carlo 16
40121 Bologna
Telefono: 051 4126010
Email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Sito Web

Hostaria San carlino

Cena di Halloween 2012

Antipasto :

la Fainé: tipica pietanza sarda a base di farina di ceci, accompagnata da finezze di Lardo.

Primo:

Ravioli: ripieni di bietola e arancia con sugo alle perle di agnello.

Secondo:

Grigliata mista composta da : salsiccia marinata con vino bianco e semi di finocchietto, costolina di maiale glassata alla sapa e pancetta grigliata, con contorno di patate e zucca al forno.

Dolce:

torta alla zucca.

Il tutto e’ 20 euro a persona escluso il bere.

Prenotazione consigliata.

La serata sara’ animata con l’allegra musica del

TERZO TEMPO TRIO+ DAVIDE RANOIA (special guest).

Sono bene accette maschere e dintorni….

L'Hostaria
www.facebook.com/groups/hostariasancarlino/

L' HOSTARIA SAN CARLINO si trova nel centro storico di Bologna, e' uno dei pochissimi locali ancora attivi a beneficiare della licenza di " OSTERIA 82", ovvero...per chi vuole mangiare fino a tarda notte!!!!

La posizione a un minuto da Piazza Maggiore e dalle bellezze del centro permette di visitare la città passeggiando per i lunghi e famosi portici.

Foto Entrata Del Locale

L'atmosfera, calda e accogliente, e' adatta a pranzi di lavoro,ritrovi o semplicemente per sfiziosi stuzzichini entrata

Foto Della Taverna

La taverna permette di ospitare gruppi di persone che desiderano per feste o per serate la familiarità di un ambiente tutto loro.



Foto Della Saletta

La saletta interna e' per chi desidera consumare una romantica cenetta in un ambientino caldo e intimo.


La ricca cucina, un mix di sapori nazionali con particolare attenzione alle specialità della regione Sardegna.

Il tutto ben annaffiato da un' ampia scelta di vini di qualità.


Il Menu

SOS ANTIPASTOS (Gli antipasti)

Sardu: Mix di formaggi sardi (pecorini e ricotte di varia stagionatura) serviti con miele, bruschetta e pane carasau

San Carlino: Varietà di salumi sardi, olive, sott'oli, servito con bruschette e pane carasau

Ahiò: Mix di varietà e stagionatura di salumi e di formaggi, olive, bruschette e pane carasau


SOS PRIMOS (I primi)

Malloreddus a sa campidanesa: Gnocchetti sardi, salsiccia, pomodoro fresco pecorino

Maccarrones in bagna ‘e petza: Sedanini, bocconcini di agnello o maiale

Maccarrones cun regottu: Gramigna, ricotta stagionata sarda, olio d'oliva, punta di zafferano

Pani Frattau: Pane Carasau, pomodoro fresco, pecorino sardo, olio d'oliva, uovo in camicia

Linbigheddasa a sa bottarga: Linguine, bottarga di muggine, olio d'oliva crudo

Culurgionis Ogliastrini: Ravioli ripieni di patate e menta

Ravioli: Ravioli ripieni di ricotta e zafferano


SAS ZUPPAS (Le zuppe)

...del giorno

SOS SECUNDOS (I secondi)

Anzone: Agnello del giorno Secondo mercato

Cambuzzu: Stinco affogato al cannonau con contorno

Casu sardu friscu: Pecorino dolce alla piastra, scorza di limone

Casu sardu friscu 2: Pecorino dolce alla piastra, su letto di pane carasau e trito di erbe mediterranee

Su sattizzu: Rosa di salsiccia marinata con finocchietto selvatico e vino bianco. Con contorno


PRO CUMPLETARE (I contorni)

...del giorno

SOS DULCHESE (I dolci)

Sebadas: Dolce tipico sardo, farcito con pecorino e miele

Su pappai Biancu: Amido di grano o riso, latte e fior d’ arancio (sciroppo a richiesta)

Teriche, papassini e altri…..: Dolci tipici, secchi, sardi e misti

I Piatti speciali dell' hostaria San Carlino

Queste specialità non ci sono tutti i giorni, sono dei piatti particolari, alcuni antichi, alcuni elaborati e inventati totalmente da noi, che variano di giorno in giorno a seconda del mercato e delle stagioni.

Li riportiamo qui di seguito a grandi linee e non tenendo conto di alcuna apparizione o categorizzazione se non il classico ordine da enù, solo per farVi presente che il menù che avete letto e quello che state per leggere costituisce circa il 30% di tutto il nostro ricettario e proposto con successo.

::: Le nostre zuppe (tutte a lunga e tradizionale lavorazione, dense, corpose e saporite, servite in terracotta)
Zuppa di ricotta (ricotta stagionata mista) e fregola (tipica pasta molto simile ad un grezzo semolino, ma molto pù' saporito)
Zuppa Gallurese una delle rare zuppe alla forchetta fatta con fette di pane raffermo trattato e brodo a base di carne di pecora fresca
Zuppa di finocchietto selvatico e pecorino
Zuppa di Merca (o Frue) (formaggio derivante dal trattamento totalmente naturale del più famoso casu axeru per una maggiore durata delle proprieta' proteiche)
La favata tipico piatto carnevalesco a base di fave secche e carne di maiale

::: primi :::

Ravioli del San Carlino ravioli al cavolfiore, dipinti al cannonau e accompagnati con formaggio erborinato di pecora
Ravioli ripieni di bietola e arancio accompagnati da un sugo piccante a base di bocconcini di agnello e maiale
Ravioli neri ripieni di gamberi e zucchine in burro e salvia, accompagnati da gamberi freschi
Ravioli alla Tiziana ravioli di muggine (cefalo) e filetto di coda di rospo in vellutata all' alloro
Ravioli di ricotta di pecora fresca serviti con carciofi e bottarga
Lorighittas accompagnate da favette fresche e polpa di ricci sardi freschissimi
Malloreddus in crema di pecorino e funghi (se c'è, antunna, tipico fungo nostrano)
Malloreddus in ragù fastoso (ragù sfilacciato a base di pomodoro e cinque tipi di carni ruspanti)
Caskà carlofortino (antico piatto di influenza araba )

::: secondi :::

Trippa alla sarda (utilizziamo solo la cuffia (o croce) dello stomaco) servita con pecorino e menta
Coratella (cuore fegato polmone e rene) di agnello in umido con olive
Bocconcini di polpa di carne di bue brasati al cannonau
Carne di bue al ginepro
Bocconcini di pecora e miele (antico piatto sardo di epoca romana da trascrizioni di apicio)
Piedini di agnello in umido con sugo piccante serviti su un letto di spianata o pane carasau
Castrato marinato con cipolle dolci e pomodori secchi e grigliato
castrato in agrodolce con olive
Cinghiale al cannonau
Bistecca di cavallo marinata lungamente e grigliata
Stracetti scelti d'asinello marinati e grigliati
Capriolo in agrodolce
Coniglio al forno su battuto di lardo prezzemolo e pomodori secchi
Pollo allo zafferano

::: dolci - i capolavori di Katia :::

Mousse allo zafferano
Cornucopia al torrone ripiene di ricotta di pecora fresca, arancia e goccie di cioccolato fondente
Mille foglie con crema all'arancio e cioccolato
Millefoglie al cioccolato bianco
Sfogliata alla lavanda
Bon bon al cioccolato fondente e cocco
Torta al cioccolato fondente e cannella
Torta cioccolato nero e arancia
Torta cioccolato bianco e cocco


Specialità: tutti i piatti sardi
Chiusura: lunedi' tranne prefestivi
Costo: non caro
Aggiunto il: 2010-02-02 10:56:11    Visite: 33036


Leggi i commenti:


10
Autore:
Data: 2011-11-07 13:27:39
dopo una pausa di poco di un'anno rientra la vecchia gestione Katia, Davide e Gianni...il trio delle meraviglie!
Katia e le sue santissime manine, che non hanno perso lo "smalto" e impastano kulurgionis ogliastrini spettacolari,.... una garanzia!!!
Davide che "sfreccia" tra i tavoli con piatti e bottiglie di ottimo vino(sardo)e non manca mai a versare il (purtroppo/perfortuna non ?ai 1) "cicchetto" finale di buon mirto!! e Gianni, IL SARDO, che dopo aver dato il suo contributo all'ottimo servizio si versa il suo bicchiere di rosso (in alternativa, una Birra Ichnusa ghiacciata - e non poteva essere diversamente da sardo!!) afferra la chitarra e da inzio alle danze!!
che dire....ben tornati!!

Che bel ricordo
10
Autore: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Data: 2011-11-05 14:33:04
Siamo stati a cena, Diego ed io, per festeggiare il nostro addio al nubilato/celibato..Abbiamo bevuto e mangiato a volont? abbiamo riso a crepapelle...sar?tato anche il buon vino....conoscevamo Katia e Gianni ma non li abbiamo mai visti cos?ntusiasti e appassionati della buona cucina tipica..il risultato ?tato un'ottima cena e tanta cordialit?ci siamo sentiti a casa nostra...Carla Diego e Ginevra Ausili PS: ritorneremo presto anche con Ginevra

10
Autore: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Data: 2011-11-04 19:38:33
ripresa col botto!!!
maialino, vino ottimo, mangiare stra-abbondante!!!
viva il san carlino!
come a casa mia, solo che qui ci mangio molto meglio!!!!
Bravi ragazzi!!
super consigliatissimo!!!
Ottimo!!

Spettacolo!!!
10
Autore: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Data: 2011-11-04 19:32:05
Tornata la vecchia gestione!!!!
gran squadra!!
l'esordio della rispresa del vecchio staff e' iniziata col botto!!!
Maialino arrosto, formaggi divini, vino ottimo.
stra-abbondante come sempre!!!
viva il San Carlino!!!!
come a casa mia solo che qui ci mangio molto meglio!!!

0
Autore: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Data: 2010-02-14 23:42:15
un pezzo di sardegna nel cuore di bologna dove gustare moltissimi piatti della cucina tradizionale sarda eeeee...il re...il porceddu! resterete conquistati dagli abbinamenti delle preparazioni di Katia, dalla sincerit?i ogni sapore tutto sapientemente proposto e rigorosamente accompagnato da ottimi (ma veramente!) vini...inoltre al san carlino si pu?cora respirare e sentire l'atmosfera, sempre pi?ra, della tradizionale hosteria bolognese dove lo stare assieme e la "balotta" saranno una "portata" fondamentale della vostra cena...come dicevo, siamo nel cuore di bologna!

ce ne fossero..
10
Autore: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Data: 2010-02-14 15:38:58
Ciao, molto carino il ristorante, molto di pi?ambiente..soprattutto dopo la cena..molto buono TUTTO!! Sempre piacevole tornarci a mangiare, ottimo cibo di qualit?i ragazzi ci sanno fare da paura e..se andate li non potete mangiare e poi andare via..DOVETE NECASSARIAMENTE..fermarvi ed aspettare che tutti abbiano finito..LI COMINCIA LA FESTA A SUON DI CHITARRA LIQUORINI CANNONAU E MINCHIATE!! Gianni ti bacio..

....OTTIMO....
10
Autore: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Data: 2010-02-13 11:51:36
Premessa, amo i formaggi! Quindi si parte alla grande con una degustazione a 360° di ottimo pecorino! I primi li ho appena sfiorati ma mi hanno lasciato soddisfatto. Ma ci?e aspettavo era il maialino al forno affogato in ottimo Cannonau! Eppoi la pecora i ravioli, il cinghiale.... io sono rimasto soddisfattissimo!
Vota questo ristorante  0


4
Powered by Sigsiu.NET RSS Feeds

Credits

Copyright 2014 Ristorantibologna.it - tutti i diritti sono riservati.